PMI E M&A: come gestire un deal, dalla valutazione alla negoziazione

Tecniche e strumenti per gestire al meglio la finanza straordinaria

A quali domande risponde il percorso?

Quali possono essere gli obiettivi di un’operazione straordinaria? Quale tipologia di deal meglio si presta a realizzare specifici obiettivi? Come determinare il valore di un’azienda non quotata e in quali aspetti le metodologie di valutazione si differenziano rispetto a realtà quotate? Quali sono gli aspetti salienti, oltre al valore del deal, di cui tenere conto nella impostazione e stesura di un accordo di M&A?



OBIETTIVI

Secondo una recente statistica, In Italia nella prima metà del 2021 sono stati chiusi 79 deal nel settore private equity, rispetto ai 48 dell’anno precedente.

Le protagoniste di questi deal sono le PMI, dove i settori industriale e di consumo la fanno da padroni. Sempre più spesso gli Acquirer sono operatori industriali, interessati a sinergie tecnologiche o di mercato: anche questo è un mercato in crescita. Nei primi 9 mesi del 2021 in Italia sono state chiuse 817 operazioni (+30% rispetto allo stesso periodo del 2020).

Questo corso si propone di fornire metodi e strumenti per gestire al meglio operazioni di finanza straordinaria, dalla valutazione alla conduzione del deal

 

CONTENUTI

Primo incontro in presenza - 6 aprile 2022

  • Aziende non quotate: principali peculiarità nella valutazione rispetto alle aziende quotate
  • Principali obiettivi di valutazione di un’azienda
  • Gli approcci alla valutazione: income, market e asset-based. Breve descrizione e fattori discriminanti nella scelta del metodo
  • La valutazione con il metodo del DCF
  • Esercitazione
    • Calcolo del valore di un’azienda con il metodo del DCF
    • Sensitivity analysis dei dati di input sulla valutazione finale
    • Caso aziendale relativo all’applicazione del metodo
  • La valutazione market-based
  • La valutazione asset-based
  • L’impatto di sconti e premi sulla valutazione finale dell’azienda



Secondo incontro in presenza - 7 aprile 2022

  • Altri metodi di valutazione comunemente usati (EBITDA multiples, ecc): breve descrizione e principali vantaggi/limiti
  • Le principali fasi di un processo di M&A
  • La business due diligence, l’analisi di settore e di mercato: aspetti salienti che impattano la valutazione
  • Il termsheet: obiettivi e principali contenuti
  • L’analisi del termsheet e la sua negoziazione
  • Esercitazione
    • Analisi di un termsheet
    • Caso aziendale relativo alla negoziazione di un termsheet


CALENDARIO 

2 incontri in presenza, 6 e 7 aprile 2022,  dalle 9:00 alle 17:30
presso la nuova sede di Servizi Confindustria Bergamo

 

COSTI

€ 900 + iva per aziende associate

€ 1.170 + iva per aziende NON associate

Promo attiva fino al 21/01/2022:

Iscriviti al tuo primo corso MBW tra quelli in programma e potrai usufruire di uno sconto di €100 sul prezzo base



FACULTY 

PATRIZIA SAVIOLO

Advisor di startup e aziende innovative, che supporta nella definizione delle strategie di fundraising. Si occupa inoltre di consulenza in ambito strategia, finanza e controllo per le PMI.

Modulo di iscrizione
I tuoi riferimenti per la formazione manageriale
Contattaci per maggiori informazioni
A cosa sei interessato
Vedi il prossimo servizio
New Leadership e cultura costruttiva dell’Errore