SMART WORKING

L'emergenza sanitaria causata dal COVID 19 ha prodotto un'accelerazione repentina verso l'implementazione di sistemi di Smart Working. Le aziende hanno si sono dotate di strumenti tecnologici che consentissero loro di tutelare la salute dei propri lavoratori e, allo stesso tempo, di garantire la continuità dell'attività produttiva. Dal 25 febbraio scorso, quindi, molte aziende hanno immediatamente concesso il "lavoro agile" e, in questo quadro di emergenza, il rischio è che l'adozione sia stata condizionata dalla mera necessità, senza un vero e proprio percorso di preparazione e senza una conoscenza approfondita del sistema, delle sue dinamiche e tipicità. Per fornire alle aziende le giuste coordinate per potersi orientare nella gestione ed organizzazione dello Smart Working, Servizi Confindustria Bergamo, grazie al supporto ed alla collaborazione di Variazioni S.r.l., ha deciso di mettere loro a disposizione una serie di strumenti. Sono stati organizzati webinar informativi gratuiti e webinar formativi finanziabili attraverso i Fondi interprofessionali, sono disponibili pillole di formazione in e-learning, sono stati studiati e proposti strumenti consulenziali, il tutto con l'obiettivo di assistere e accompagnare le aziende verso una transizione e gestione controllata dello Smart Working.

Rivedi il webinar di Mercoledì 1 aprile 2020 dal titolo Smart Working in emergenza: focus culturale e normativo