Formazione a distanza: i vantaggi

L'emergenza da Coronavirus è stata ampiamente utilizzata di sistemi di videoconferenza per riunioni, teleformazione e altre attività che, a causa della situazione contingente, sempre più frequentemente posto della formazione in aula.

 

Formazione
23 set 2020
-
Tempo di lettura: 2 min
Fad 1110

Il fatto che la lezione non venga seguita in presenza non significa che l’apprendimento sia destinato a risentirne. Soprattutto quando stiamo parlando di aggiornamento professionale, una formazione che almeno in linea teorica presuppone motivazione a seguire il corso e prestare attenzione al docente.

La videoconferenza è innanzitutto uno strumento di facile accesso ed ha come primo vantaggio la potenzialità di mantenere vivo un rapporto con docente e partecipanti, differenziandosi così dall’e-learning per la facoltà di consentire l’interazione.

Ecco i principali vantaggi:

  • possibilità di effettuare domande e interagire appunto in diretta con il gruppo classe
  • possibilità di inviare in diretta immagini, audio, materiali utili alla formazione, ma anche e condividere una lavagna digitale;
  • il docente può gestire gli interventi attivando i microfoni dei partecipanti, generare quesiti come sondaggi, disporre esercitazioni in tempo reale
  • per l’azienda, ottimizzare il budget contenendo le spese di trasferta e limitando i tempi di interruzione della normale attività lavorativa
  • Potenziare la formazione d’aula, rendendola più esperienziale ed interattiva
  • La modalità a distanza va incontro alle modalità di apprendimento dei Millennials
  • Favorisce l’autoformazione in uno scenario che richiede un aggiornamento continuo delle competenze
  • Ultimo ma non d’importanza: supporta gli sforzi precauzionali delle imprese di garantire la sicurezza dei propri dipendenti nel contesto pandemico

In ultima analisi, se la formazione viene progettata su contenuti di qualità, tiene conto della preparazione iniziale ed è strutturata in modalità compatibili allo strumento (erogazione modulare, di durata limitata o intervallata da pause per agevolare il perdurare dell’attenzione) la didattica a distanza risulta equivalente a quella tradizionale e anzi, ne diventa supporto per potenziarla.

Torna ai commenti
Lascia un commento
Articoli correlati
Allena i tuoi talenti Allena i tuoi talenti
  Percorso pratico per manager delle vendite. Rivolto a Capi intermedi e Responsabili di funzione 9 Touchdown  Taglio pratico, casi, esercitazioni e ...
Impatto emotivo del COVID19 in azienda: la risposta resiliente e generativa Impatto emotivo del COVID19 in azienda: la risposta resiliente e generativa
L'emergenza sanitaria che tutti noi stiamo vivendo ha impattato anche psicologicamente ed emotivamente sulle persone e sui lavoratori. Questi ultimi ...
World economic forum: 10 “soft skill” indispensabili nel 2020 World economic forum: 10 “soft skill” indispensabili nel 2020
Il mondo sta diventando sempre più complesso, travolto da emergenze, in piena trasformazione digitale. Inoltre l’intelligenza artificiale, la robotic...