Corso - Conduttori di Generatori di Vapore

Corsi di preparazione all'esame di abilitazione per conduttori di generatori di vapore ai sensi del DM nr. 94 del 07 agosto 2020

Quali sono le finalità?

I percorsi formativi per l’abilitazione alla conduzione dei generatori di vapore di ogni ordine e grado forniscono i requisiti necessari per l’ammissione a sostenere l’esame per conseguire l’Abilitazione alla conduzione dei Generatori di vapore ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro n. 94 del 07/08/2020 e degli impianti termici ai sensi dell’Articolo 287 del D.lgs. 3 aprile 2006, n. 152.

 

Chi sono i destinatari?

Il corso è rivolto ad aziende che devono formare il proprio personale, ad operatori del settore, installatori, manutentori, professionisti e privati che desiderano qualificarsi rispetto a questo profilo.

 

Quali sono i requisiti di ammissione?

Il candidato, di età superiore a 18 anni, deve essere in possesso del titolo di studio richiesto per il grado di patentino che vuole conseguire, o, in alternativa, essere in possesso del patentino di grado precedente, conseguito da almeno 1 anno all’atto dell’iscrizione al corso.

Il corso prevede un numero limitato di partecipanti: le candidature possono essere inoltrare entro il 7 ottobre 2021; le iscrizioni termineranno il 12 ottobre 2021.

 

Percorsi formativi:

I percorsi formativi saranno strutturati in una parte teorica e una parte pratica come previsto dal D.M. n.94 del 7 agosto 2020 e si svilupperanno secondo i contenuti e le modalità previste dal Decreto stesso.

Si riporta di seguito la struttura dei singoli percorsi formativi:

Patentino 1° grado: durata 160 ore di teoria e 60 giornate di pratica (480 ore)
Per accedere al percorso di 1° grado occorre essere in possesso di:

  • laurea in ingegneria, chimica o chimica industriale (ottenuta ai sensi del regio decreto del 30/09/1938, n. 1652)
  • laurea o laurea magistrale in una delle classi previste dal D.M. n.94 del 7 agosto 2020
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (esclusivamente negli indirizzi previsti dal Decreto)
  • in alternativa, essere in possesso di un patentino 2° grado rilasciato da almeno un anno

 

Patentino 2° grado: durata 140 ore di teoria e 40 giornate di pratica (320 ore)
Per accedere al percorso di 2° grado occorre essere in possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma quinquennale)
  • in alternativa in alternativa, essere in possesso di un patentino 3° grado rilasciato da almeno un anno.


Patentino 3° grado
: durata 120 ore di teoria e 30 giornate di pratica (240 ore)
Per accedere al percorso di 3° grado occorre essere in possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria di primo grado
  • in alternativa, essere in possesso di un patentino 4° grado rilasciato da almeno un anno


Patentino 4° grado
: durata 80 ore di teoria e 30 giornate di pratica (240 ore)
Per accedere al percorso di 4° grado occorre essere in possesso di:

  • diploma di scuola secondaria di primo grado

L'effettiva durata dei percorsi formativi sarà da valutare in rapporto alle caratteristiche del candidato (è possibile una riduzione della durata dei corsi a fronte del possesso dei requisiti previsti dal Decreto)

 

Contenuti parte teorica:

Riportiamo di seguito una sintesi dei contenuti teorici:

  • Normativa in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro con particolare riferimento alla mansione di conduttore ed al Titolo III del D. Lgs. n. 81/08;
  • Normativa in materia di costruzione e conduzione dei generatori di vapore;
  • Nozioni basilari di chimica, fisica e termodinamica;
  • La combustione, i suoi elementi, la trasmissione del calore, la generazione del vapore acqueo e le sue caratteristiche termodinamiche;
  • I generatori di vapore, caratteristiche costruttive, di funzionamento e principali pericoli legati al loro esercizio;
  • Gli accessori dei generatori di vapore, i dispositivi di controllo, esercizio e sicurezza;
  • Le macchine e gli impianti a corredo dei generatori di vapore;
  • I cicli termodinamici con particolare riferimento alla produzione di energia elettrica. Generatore di vapore, turbina, condensatore e pompe centrifughe di alimento;
  • L’ acqua di alimento e i trattamenti di filtrazione, addolcimento e demineralizzazione;
  • Bilancio termico, rendimento, perdite, manutenzione e verifiche di legge dei generatori di vapore;
  • Il conduttore dei generatori: ruolo, funzioni e responsabilità;
  • Normative tecniche di riferimento e legislazione in materia quali DM 94 del 07/08/2020 e la direttiva europea PED.


A supporto delle lezioni teoriche verrà fornito un libro di testo per approfondimenti in materia di generatori di vapore.

 

Docenza:

L’attività di docenza sarà affidata ad esperti in materia di progettazione, costruzione e corretto esercizio di impianti legati alla generazione di vapore e suo sfruttamento per la produzione di energia elettrica, esperti in materia di legislazione nazionale in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, della direttiva macchine e della direttiva Europea PED, con particolare riferimento ai requisiti costruttivi e di sicurezza necessari per il primo avviamento dei generatori di vapore e sulle verifiche di funzionamento successive.

 

Svolgimento parte teorica:

Le lezioni di teoria si svolgeranno dal 13 ottobre 2021 ad Aprile 2022, con durata variabile in rapporto al grado di patentino da conseguire.

Sono previste indicativamente 1-2 lezioni da 4 ore a settimana, il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 19.30.

Il calendario di dettaglio verrà fornito ad avvio del percorso formativo.

La parte teorica si svolgerà in presenza, nel rispetto della legislazione e dei protocolli vigenti previsti in materia di contrasto e contenimento del Covid-19, presso la sede di REA DALMINE SPA.


Svolgimento parte pratica:

Lo svolgimento della parte pratica avverrà presso un generatore di adeguata portata in rapporto al grado di patentino da conseguire, a cura di personale con esperienza documentata almeno triennale nelle tecniche di conduzione ovvero costruzione e funzionamento di generatori di vapore.

La parte pratica si concluderà entro aprile 2022, onde permettere l’accesso alla sessione d’esame prevista, in provincia di Bergamo, per maggio-giugno 2022.

 

Nel caso l’azienda non sia provvista dei requisiti previsti dal Decreto per lo svolgimento della parte pratica, Servizi Confindustria Bergamo si adopererà nella ricerca, per chi non disponesse di un adeguato impianto e personale qualificato, di un generatore per lo svolgimento della parte pratica del corso in rapporto al grado di abilitazione da conseguire.

 

Al termine dei percorsi formativi verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per l’ammissione all’esame di abilitazione per Conduttori di Generatori di Vapore.

N.B. l’attestato verrà rilasciato SOLO nel caso di frequenza ad almeno il 90% del monte ore orario complessivo, sia con riferimento alla parte pratica, sia con riferimento alla parte teorica.

 

Collaborazione:

Vista la novità normativa e la complessità delle nuove modalità dettate del Decreto del Ministro del Lavoro con il DM n. 94, l’implementazione del corso e gli eventuali dubbi interpretativi verranno curati da Servizi Confindustria Bergamo in collaborazione con l’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Bergamo quale unico Ente deputato alla successiva istruttoria di ammissione all’esame finale per il conseguimento del patentino.

 

Quota di partecipazione:

Per ricevere un preventivo è necessario compilare il modulo in allegato e inviarlo, firmato,
a s.capitanio@serviziconfindustria.it

ISCRIZIONI CHIUSE


Contattaci per maggiori informazioni
A cosa sei interessato
Vedi il prossimo servizio
#SkillUP