Risorse Umane e Organizzazione

Selezione e valutazione delle competenze nel recruiting

🟢 AVVIO GARANTITO
Data inizio corso:
23 settembre 2024
Modalità:

Corso in aula

8 ore
Finalità
Costi
Destinatari
Docenza
Info
Modalità
Programma
Svolgimento
Finalità

Il corso consente di sperimentare su se stessi le più moderne tecniche di selezione (Meta Programmi Avanzati) per poi utilizzarle in fase di recruiting, ma anche nei cambiamenti organizzativi e di ruolo; le tecniche proposte consentono di superare l’eventuale bluff del candidato (coloro che sanno “vendersi” bene e coloro invece che non lo sanno fare ma in realtà sono persone valide).

Costi

350 € + iva per Aziende Associate

450 € + iva per Aziende Non Associate

Destinatari

Tutti coloro che si occupano di selezione, recruiting e organizzazione del lavoro

Docenza

Emanuele Maria Sacchi, uno dei maggiori esperti europei di carisma e uno dei più apprezzati esperti internazionali di leadership, negoziazione e comunicazione competitiva; in qualità di docente, ha raggiunto il punteggio più alto di sempre (4,9) nella storia del MIP-Politecnico di Milano, dove ai master MBA ha insegnato Negoziazione e Leadership.

Info

Eva Balini e.balini@serviziconfindustria.it

Jessica Serratore j.serratore@serviziconfindustria.it

Modalità

Corso in aula

Programma

La preparazione del selezionatore

  • le “ipotesi autoavverantesi” e l’ostacolo della “proiezione”
  • come creare rapporto attraverso l’efficacia del “pacing”
  • i canali della comunicazione: i “filtri sensoriali”
  • il linguaggio di precisione: un livello profondo di comprensione

 

L’area professionale del candidato

  • come rilevare valori e aspettative
  • la comprensione del ruolo
  • la capacità di porsi degli obiettivi
  • la capacità di auto-organizzarsi
  • la forma mentis professionale

 

L’area psicologica del candidato

  • le capacità relazionali
  • l’autostima
  • la capacità di sintesi
  • la determinazione
  • la gestione dello stress

 

Come eliminare il “bluff” del candidato

  • l’analisi e la verifica dei meta programmi coerenti con il ruolo richiesto e con gli obiettivi e la cultura aziendale

 

La scheda di valutazione del candidato

  • lo schema di valutazione post colloquio
  • la sintesi delle scale di valutazione
Svolgimento

23 settembre 2024 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

presso Servizi Confindustria Bergamo, via Stezzano 87, Bergamo, Kilometro Rosso, Gate 5

I tuoi insegnanti
Emanuele Sacchi
I corsi in arrivo
Come scegliere macchinari sicuri

Fornire le informazioni necessarie alla scelta, l’acquisto e la messa in servizio di macchine e impianti produttivi secondo il D.lgs. 81/2008, il regolamento macchine e la direttiva macchine.. Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito una conoscenza dei requisiti legislativi e normativi applicabili alle macchine e dei contenuti da inserire nei capitolati di acquisto.

 

8 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
23 aprile 2024
Formazione teorica e pratica per la sicurezza dei lavori in ambienti confinati o sospetti di inquinamento

Il corso intende affrontare le tematiche inerenti la valutazione dei rischi delle attività svolte in ambienti confinati che necessitano di particolari misure di mitigazione del rischio in termini di organizzazione del lavoro, dispositivi di protezione individuale, formazione e addestramento. Verranno esaminate le situazioni di rischio tipiche nei lavori in ambienti confinati sospetti di inquinamento e le buone prassi che si sono sviluppate nel tempo e che costituiscono un ottimo riferimento per soluzioni di mitigazione del rischio. Nella parte pratica saranno simulate situazioni di ingresso in spazi confinati in normale attività e in emergenza senza ingresso del soccorritore. Il corso consente l’accesso in ambienti confinati senza rischio chimico e senza la necessità di ingresso del “soccorritore”.

 

Possibilità di effettuare l’aggiornamento di 4 ore (pomeriggio) teorico e pratico per la sicurezza dei lavori in ambienti confinati o sospetti di inquinamento

29 aprile 2024
Formazione per RSPP/ASPP - Modulo A

Il Modulo A deve consentire ai responsabili e agli addetti dei servizi di prevenzione e protezione di essere in grado di conoscere:

  • la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento in funzione della continua evoluzione della stessa;
  • tutti I soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i Ioro compiti e le responsabilità;
  • le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico e dai vari enti preposti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • I principali rischi trattati dal d.lgs. n. 81/2008 e individuare le misure di prevenzione e protezione nonché le modalità per la gestione delle emergenze;
  • gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale;
  • i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione;
  • gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

 

Il Modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP:

  • La durata complessiva è di 28 ore, escluse le Verifiche di apprendimento finali;
  • II Modulo A è propedeutico per l’accesso agli altri moduli;
  • Il suo superamento consente l’accesso a tutti i percorsi formativi.

 

Al termine del percorso formativo è prevista la verifica sulle nozioni acquisite in aula.

L’esito positivo della verifica e una presenza pari almeno al 90% del monte ore consentiranno il rilascio dell’attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

 

La frequenza al modulo A costituisce credito formativo permanente.

02 maggio 2024
Analisi di bilancio per non addetti

Durante il corso verranno fornite le informazioni necessarie per poter analizzare un bilancio e poter quindi esprimere un giudizio sulla realtà aziendale fornita dal bilancio, potendo così prendere decisioni supportate da informazioni adeguate.

06 maggio 2024
BIG DATA: analisi dei dati per ridurre i costi

Prendere decisioni è una attività che comporta sempre costi per l’Azienda e spesso le informazioni sembrano poche. In realtà vi è un potenziale enorme di dati che non vengono analizzati.

L’obiettivo del corso sarà:

  • Creare la SENSIBILITÀ al DATO in chi lo genera per primo nelle aree Operative e quindi dovrebbe darne la prima interpretazione ed agire tempestivamente sui processi.
  • Fornire ai Partecipanti gli strumenti operativi per raccogliere e per valutare i dati, mediante semplici strumenti di statistica descrittiva
06 maggio 2024
Strumenti digital (anche gratuiti) per analizzare la concorrenza online

Tenere sotto controllo i concorrenti, ovvero fare COMPETITIVE INTELLIGENCE, e capirne i loro punti di forza, è un’attività spesso sottovalutata dalle PMI. Invece, in mercati complessi, analizzare come si muovono, con che competenze, e individuare chi ha maggiore possibilità di darci fastidio, consente di non farci sorprendere e costruire in anticipo nuovi vantaggi competitivi. Il corso insegna i passi necessari per farlo concretamente

06 maggio 2024
La gestione del prodotto non conforme

Il corso ha l'obiettivo di far apprendere ai partecipanti gli aspetti principali che riguardano il prodotto non conforme, a partire dalla sua identificazione e gestione, fino al miglioramento del processo produttivo.

 

Si affronteranno argomenti che riguardano l’identificazione del prodotto, la terminologia utilizzata per il prodotto non conforme, le metodologie per l’analisi dei dati riguardanti quest’ultimo al fine di individuare, ed eliminare, le cause che generano le non conformità.

 

Il corso, prettamente operativo, ha come sfondo anche i concetti indicati nelle norme UNI EN ISO 9000 e 9001 che verranno presentati tramite casi ed esempi pratici.

07 maggio 2024
Le procedure di Lockout/Tagout per la gestione delle energie pericolose

Fornire le conoscenze necessarie per definire procedure di Lockout/Tagout per la gestione delle energie pericolose delle macchine. Il corso farà una panoramica sui riferimenti legislativi e normativi applicabili e illustrerà in dettaglio gli elementi che devono far parte delle procedure per l’isolamento e la gestione delle alimentazioni e delle energie pericolose.

 

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
07 maggio 2024
Corso di Spagnolo livello base Elementary

Un vero e proprio corso di sopravvivenza on line per quanti non conoscono la lingua spagnola oppure temono di aver dimenticato tutto ciò che hanno imparato a scuola.

Il corso è articolato in modo leggero e scorrevole: verranno trattate le nozioni di base ma il metodo permetterà anche agevolmente ai partecipanti di apprendere nuove espressioni, parole comuni e alcune frasi idiomatiche della lingua per impiegarle nelle situazioni di ogni giorno.

Per quanto concerne l’implementazione del vocabolario, è noto che, anche se una lingua è costruita su decine di migliaia di parole, normalmente ne vengono impiegate molte meno. In effetti basta solo qualche centinaio di termini per destreggiarsi nel 90% delle situazioni.

Questo principio di efficienza verbale si concentra sul metodo che proponiamo nel nostro corso, tra gli altri laboratori linguistici, di memorizzazione delle parole più comuni, selezionandole accuratamente secondo una tecnica precisa e appositamente studiata. Con questo percorso didattico si acquisiranno i vocaboli chiave da utilizzare per sostenere una conversazione in spagnolo e per gestire in modo cordiale ed efficace le relazioni e i rapporti connessi alle attività aziendali.

07 maggio 2024
Il Ruolo del preposto - novità del DL 146/2021

Fin dal DVR il datore di lavoro deve disegnare il sistema di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro “individuando i ruoli che vi devono provvedere”, da assegnare in via esclusiva a soggetti competenti e dotati di adeguati poteri di intervento. A tale previsione, il legislatore, con una recente modifica al D. Lgs. 81/2008, ha aggiunto l’obbligo del datore di lavoro (e dirigente) di individuare il preposto, al quale viene attribuito un importante ruolo di vigilanza e intervento correttivo, specie con riguardo ai comportamenti dei lavoratori.

Scopo del presente corso è illustrare la centralità del ruolo del preposto, alla luce delle recenti novità normative, e fornire alcuni strumenti utili per documentare l’attuazione degli obblighi da ultimo previsti per datore di lavoro, dirigenti e preposti.

 

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
07 maggio 2024
Microsoft Excel Intermedio

Il corso si propone di trasmettere ai partecipanti le nozioni necessarie per sfruttare le funzionalità avanzate offerte da Excel, ovvero realizzare prospetti complessi integrati da grafici. Il corso si propone inoltre di introdurre i partecipanti all’uso delle macro per poterne sfruttare al meglio le possibilità di personalizzazione e automazione nelle attività lavorative.

08 maggio 2024
RSPP+RLS Il Piano Mirato Prevenzione ATS Bergamo per il comparto Metalmeccanici

Partendo dall’esperienza del Piano Mirato di Prevenzione condotto dall’ATS di Bergamo nel comparto metalmeccanico, il corso si propone di fornire gli strumenti utili all’implementazione in azienda di procedure, moduli, audit, nella gestione dei rischi del predetto comparto.

La formazione è pensata anche come aggiornamento per i RLS al fine di garantire un approccio collaborativo nell’applicazione degli strumenti predetti.

 

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
  • RLS (Corso svolto in collaborazione con l’Organismo Paritetico Provinciale della Provincia di Bergamo, Confindustria Bergamo CGIL, CISL, UIL)
08 maggio 2024
Valutazione e gestione del rischio da Agenti Chimici

Il corso approfondisce i criteri e gli strumenti necessari per la valutazione e la gestione del rischio chimico negli ambienti di lavoro. A partire dai Regolamenti Comunitari REACH e CLP, vengono illustrate le corrette modalità di raccolta dei dati di base e vengono confrontati i modelli di valutazione del rischio da Agenti Chimici di tipo qualitativo, semi-quantitativo ed analitico, secondo la norma UNI EN 689:2019. Vengono inoltre analizzate le principali modalità di prevenzione e protezione dal rischio chimico (es. sistemi di aspirazione e ventilazione). L'RSPP acquisirà le competenze necessarie per comprendere come raccogliere ed elaborare le informazioni necessarie per la corretta impostazione della Valutazione dei Rischi da Agenti Chimici e Cancerogeni richiesta da D.lgs. 81/08.

 

8 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
08 maggio 2024
Sicurezza Lavori in quota – corso completo teorico-pratico – 4 ore Aggiornamento per RSPP, CSE/CSP e Lavoratori + 4 ore addestramento DPI terza categoria anticaduta

Il corso, intende affrontare le tematiche inerenti la valutazione dei rischi delle attività svolte in quota che necessitano di particolari misure di mitigazione del rischio in termini di organizzazione del lavoro, dispositivi di protezione individuale, formazione e addestramento. Verranno esaminate le situazioni di rischio tipiche nei lavori in quota temporanei e le buone prassi che si sono sviluppate nel tempo e che costituiscono un ottimo riferimento per soluzioni di mitigazione del rischio. Nella parte pratica saranno simulate situazioni di movimentazione in quota in normale attività e in emergenza; saranno utilizzate attrezzature e DPI per poter operare nel modo corretto in quota soprattutto nella gestione dell’emergenza. Il corso consente l’utilizzo dei DPI di 3° categoria nei lavori in quota temporanei con rischio di caduta nel vuoto.

 

Possibilità di effettuare l’aggiornamento di 4 ore (pomeriggio) Sicurezza Lavori in quota  - corso completo teorico-pratico - 4 ore Aggiornamento per  RSPP, CSE/CSP e Lavoratori + 4 ore addestramento DPI terza categoria anticaduta

09 maggio 2024
Il controllo di gestione in imprese che operano su commessa

La complessità dello scenario economico in cui opera un’azienda fa sì che l’imprenditore non possa più navigare a vista.

Anche quando l’operatività di tutti i giorni rischia di assorbire la maggior parte del tempo, l’imprenditore nel guidare la propria azienda non può più prescindere dall’attività di pianificazione, programmazione e controllo dell’attività aziendale.

Il corso ha l’obiettivo di fornire tecniche e strumenti in grado di ottimizzare tempi, costi e fasi di gestione di un progetto su commessa.

09 maggio 2024
Sicurezza delle macchine industriali: novità normative 2023 -2024

Fornire una panoramica sulle norme relative alla sicurezza delle macchine di recente pubblicazione e sui lavori per lo sviluppo delle norme che saranno pubblicate prossimamente.

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
09 maggio 2024
Cost Deployment: come individuare e ridurre le perdite in produzione

Il corso si propone di far acquisire la conoscenza fondamentali all’utilizzo del metodo “Cost Deployment” che evidenzia il legame tra i costi produttivi e le perdite economiche delle varie fasi e attività operative, consentendo al partecipante di agire sui costi e intervenire direttamente sulle perdite collegate.

10 maggio 2024
Percorso IVA nazionale

Il corso affronta in modo organico le principali tematiche IVA che gli operatori incontrano comunemente nell’operatività quotidiana.

10 maggio 2024
Problem Solving Creativo

Efficienza e competenza sono oggi fattori indispensabili, ma non sufficienti. Per le organizzazioni diviene necessario acquisire un terzo essenziale elemento: la creatività, per rispondere con nuovi approcci, alternative, concetti inediti.

Il pensiero creativo è fondamentale all’interno delle organizzazioni, per migliorare la gestione in termini di efficacia, di ricerca di nuovi e validi processi. Nello stesso modo, può essere diretto all’esterno, per realizzare nuove strategie e offrire nuovi e differenti valori, servizi innovativi.

L’obiettivo del corso è quello di indirizzare i partecipanti verso una forma mentis rivolta al pensiero laterale, attraverso all’uso di tecniche innovative di problem solving creativo per la risoluzione di problemi complessi.

10 maggio 2024
Rimborsi spese e trasferte: la gestione fiscale e amministrativa/procedurale degli spostamenti di dipendenti, amministratori e altri collaboratori

Il corso si prefigge di illustrare tutti gli aspetti fiscali, contabili e, più in generale, amministrative e procedurali, inerenti alla gestione dei rimborsi spese da trasferta corrisposti ai dipendenti e agli altri collaboratori (co.co.co., professionisti, ecc.).

Attraverso casi pratici verranno fornite anche indicazioni operative per la soluzione delle problematiche tipiche derivanti dai vari sistemi di rimborso.

13 maggio 2024