Risorse Umane e Organizzazione

Il Feedback come strumento per la crescita del team e dell’organizzazione

Data inizio corso:
10 ottobre 2024
Modalità:

Corso in aula

Finalità
Costi
Destinatari
Docenza
Info
Modalità
Programma
Svolgimento
Finalità

Maneggiare e sfruttare al meglio uno strumento poco praticato ma molto potente. Saper dare e saper ricevere feedback significa poter confrontarsi con le persone intorno a noi, esprimere ciò che vediamo, sentiamo e necessitiamo.

Inoltre, essere in grado di vedere la bellezza nei feedback che riceviamo, vedendone una possibilità di crescita e non rimanendo intrappolati nella nostra permalosità o insicurezza, può rappresentare uno step importante nella nostra evoluzione.

Un team che riesce a darsi feedback ben accolti in modo semplice ed efficace è una squadra che lavora meglio, con meno dispersioni di tempo, energia e denaro. Un capo o un collega che sa dare feedback efficaci è una persona che riesce a coinvolgere meglio i colleghi. Saper ricevere i feedback con la giusta lente ci aiuta a lavorare meglio, con una maggiore comprensione delle persone che lavorano con noi.

Costi

350 € + iva per Aziende Associate

450 € + iva per Aziende Non Associate

Destinatari

Il corso è rivolto a manager, imprenditori, team leader e coordinatori e per chi sente la necessità di utilizzare il feedback in modo efficace ma anche per coloro che faticano e riceverli.

Docenza

Erika Tabloni, Executive Coach e facilitatore, affianca le organizzazioni che vogliono competere e investire nella crescita delle persone e le aiuta, attraverso processi di ascolto e momenti di co-creazione a raggiungere i propri obiettivi, grazie al riconoscimento dei talenti e delle competenze interne.

Modalità

Corso in aula

Programma

Dopo aver condiviso cosa significa feedback per noi, ci eserciteremo sulle caratteristiche base del dare e ricevere feedback, attraverso momenti teorici, di riflessione individuale e scambi con i colleghi.

Faremo un focus finale su come disegnare processi per creare un’abitudine al feedback come momento di crescita.

 

OUTPUT DELLA GIORNATA:

-        Riconoscere i nostri meccanismi di pensiero sul feedback: cosa ci aiuta nel dare feedback? Quali convinzioni ci bloccano?

-        Portare a casa strumenti concreti che aiutino a dare feedback efficaci, che siano ascoltati ed accolti.

-        Disegnare processi per rendere il feedback un’abitudine

Svolgimento

10 ottobre 2024 dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

presso Servizi Confindustria Bergamo, via Stezzano 87, Bergamo, Kilometro Rosso, Gate 5

I tuoi insegnanti
Erika Tabloni
I corsi in arrivo
Comunicazione Assertiva per relazioni aziendali di successo

Per essere persone equilibrate sul lavoro, buoni responsabili che sanno delegare, buoni dipendenti che sanno collaborare, è fondamentale sviluppare competenze emotive, oltre che saper comunicare ed agire con comportamenti assertivi.

Saper migliorare la propria influenza individuando comportamenti adeguati con persone aggressive e passive, evitando di farsi manipolare, porta svariati benefici personali e aziendali.

 

Il corso si propone di fornire gli strumenti e i metodi necessari per sviluppare comportamenti atti a gestire situazioni critiche anche con persone difficili rinforzando la fiducia in se stessi.

L’Autostima o empowerment è la capacità grazie alla quale si consente ad altri di assumersi delle responsabilità, rischi e ricompense, derivati da decisioni da essi prese direttamente.

16 luglio 2024
Il Regolamento REACH applicato agli Articoli

Il corso intende fornire le nozioni necessarie per la corretta attuazione del Regolamento CE n.1907/2006 (Reach) applicato agli articoli

17 luglio 2024
Aggiornamento sulla sicurezza per lavoratori

L’accordo Stato Regioni n. 221  del 21 dicembre 2011 prevede al punto 6 l’aggiornamento dei lavoratori  e precisamente di 6 ore ogni 5 anni .

I contenuti dell’aggiornamento non  debbono riproporre  quelli della formazione Generale e Specifica già effettuata ma cogliere l’occasione per un aggiornamento tecnico e legislativo e una discussione sui principali rischi e le misure di prevenzione e protezione adottate dell’azienda di provenienza.

22 luglio 2024
Back office e assistenti di direzione

Il Back office e l’assistente di Direzione sono il fulcro dell’efficienza e il punto di riferimento del lavoro dell’intero Team. Comprendere il funzionamento dell’azienda e il suo posizionamento sul mercato diventa fondamentale per essere una parte attiva e proattiva del sistema.

Per svolgere questa funzione oltre alle doti tecniche e comportamentali implicite, è necessario sviluppare doti relazionali e capacità organizzative. L’esigenza del management è poter contare su persone che siano un valido contributo all’attività di coordinamento e di informazione verso gli altri reparti.

22 luglio 2024
Utilizzo in sicurezza dei diisocianati (base, intermedio e avanzato)

I diisocianati sono un gruppo di composti chimici presenti ad esempio in vernici poliuretaniche per auto, mobili, legno, abrasivi, sigillanti, isolanti, schiume poliuretaniche. Sono classificati come sensibilizzanti delle vie respiratorie di categoria1 e come sensibilizzanti della pelle di categoria 1.

Il Regolamento UE 2020/1149, che modifica il regolamento REACH (CE n. 1907/2006), impone dellerestrizioni sia sull’immissione sul mercato sia sull’utilizzo dei diisocianati con concentrazioni maggiori di 0,1% in peso:

-        Dal 24 febbraio 2022 non è possibile immettere sul mercato europeo i diisocianati se non sono rispettate le seguenti restrizioni per il fornitore:

  • Garanzia che il destinatario delle sostanze o delle miscele disponga di informazioni ui requisiti di formazione degli utilizzatori industriali
  • L’imballaggio deve riportare la dicitura “a partire dal 24 agoto 2023 l’uso industriale o professionale è consentito solo dopo aver ricevuto formazione adeguata”.

-        Dal 24 agosto 2023 i diisocianati non devono essere usati a meno che:

  • La concentrazione di diisocianati, considerati singolarmente e in combinazione, sia inferiore allo 0.1% di peso, oppure
  • Il datore di lavoro o il lavoratore autonomo garantisca che gli utilizzatori industriali o professionali abbiano completato con esito positivo una formazione sull’uso sicuro dei diisocianati prima di utilizzare le sostanze o le miscele.

Il corso, per rispondere all’obbligo di formazione per l’uso dei diisocianati, si propone di approfondire i pericoli e i rischi legati all’utilizzo di questo agente chimico.

23 luglio 2024
Aggiornamento alla formazione aggiuntiva per Preposti

Il corso si prefigge, nell’ottemperare all’obbligo di aggiornamento previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, di aggiornare i “Preposti” sulle ultime novità relative alla legislazione di sicurezza e igiene del lavoro.

Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro. Tale prova è finalizzata a verificare le conoscenze relative alla normativa vigente e le competenze tecnico-professionali acquisite in base ai contenuti del percorso formativo.

 

L’aggiornamento quinquennale  del preposto  è previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre del 2011. Obiettivo: accrescere le competenze del preposto in merito all’esame sistemico degli infortuni e mancati infortuni con particolare riferimento  agli aspetti relativi al “fattore umano”.

25 luglio 2024
Inglese commerciale per meeting e fiere

Il nostro programma di apprendimento è breve ma intensivo ed è concentrato sulla rapida acquisizione di competenze riguardanti la conversazione, che è l’obiettivo principale di questo corso di gruppo.

Al termine delle 10 ore, ogni partecipante raggiungerà una buona capacità di comprensione, ascolto e parlato.

29 luglio 2024
Reliability Centered Maintenance (RCM) per una manutenzione efficace

Il corso fornisce le conoscenze di base per pianificare e implementare un sistema di manutenzione basato sull’affidabilità, andando a bilanciare costi e vantaggi di interventi a guasto, interventi correttivi, preventivi e predittivi.

02 agosto 2024
Formazione teorico-pratico per l’Abilitazione dei lavoratori addetti alla conduzione di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo

Fornire agli operatori le nozioni fondamentali per lavorare in sicurezza evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità e fare acquisire conoscenze ed abilità pratiche, in conformità alle richieste dell'art. 73 del D. Lgs. 81/08 e dell’Allegato VI dell'Accordo Stato Regioni sancito il 22/02/2012.

05 agosto 2024
Aggiornamento per lavoratori addetti alla conduzione di carrelli elevatori Semoventi con conducente a bordo

Fornire agli operatori le nozioni fondamentali per lavorare in sicurezza evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità e fare acquisire conoscenze ed abilità pratiche, in conformità alle richieste dell'art. 73 del D. Lgs. 81/08 e del punto 6 dell'Accordo Stato Regioni sancito il 22/02/2012, al fine di mantenere l’abilitazione all’uso del carrello elevatore industriale semovente.

06 agosto 2024
Formazione teorico-pratico per lavoratori addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori

Fornire agli operatori le nozioni fondamentali per lavorare in sicurezza evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità e fare acquisire conoscenze ed abilità pratiche, in conformità alle richieste dell'art. 73 del D. Lgs. 81/08 e dell’Allegato III dell'Accordo Stato Regioni sancito il 22/02/2012.

07 agosto 2024
Aggiornamento per lavoratori addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori

Fornire agli operatori le nozioni fondamentali per lavorare in sicurezza evidenziando obblighi, regole generali, normative vigenti, responsabilità e fare acquisire conoscenze ed abilità pratiche, in conformità  al D. Lgs. 81/08 e all'Accordo della Conferenza Stato Regioni sancito il 22/02/2012.

08 agosto 2024
Layered Process Audit

Il corso fornisce gli elementi di base per la pianificazione, l’attuazione, la reportistica degli audit LP che coinvolgono diversi livelli del management.

28 agosto 2024
BURNOUT nel contesto lavorativo: riconoscerlo, prevenirlo, gestirlo

L'Oms definisce il burnout "una sindrome concettualizzata come conseguenza di stress cronico sul posto di lavoro non gestito con successo: la finalità di questo percorso formativo è accompagnare i partecipanti nella comprensione dei concetti di stress lavoro-correlato e di burnout con il fine di coglierne le differenze, le caratteristiche, i fattori determinanti in ambito lavorativo, i cosiddetti outcomes e di distinguerlo dal concetto generico e fuorviante di "stress".

I partecipanti saranno guidati nell'apprendere quelle che sono le richieste normative sul tema, le responsabilità organizzative per ridurre l'impatto di questi fenomeni e le responsabilità individuali e di gruppo. La formazione si focalizzerà anche sulle responsabilità individuali nel benessere individuale e sociale ed i partecipanti saranno coinvolti in attività che permetteranno loro di comprendere dove le proprie azioni e comportamenti si collochino riflettendo sulla promozione del benessere organizzativo.

 

8 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
29 agosto 2024
Overall Equipment Effectiveness (OEE) per l’efficienza di machine e impianti

Il corso si propone l’obiettivo di far acquisire gli elementi di base e i concetti di efficienza operativa di una produzione per misurare e monitorare la produttività di una macchina, linea o impianto di produzione al fine di poter selezionare le azioni più efficaci per incrementarne la produttività.

29 agosto 2024
Fare marketing efficace su Facebook e Instagram

Il corso permette di:

  • Impostare la strategia per Facebook e Instagram
  • Creare un piano di contenuti in base a obiettivi e pubblico target
  • Apprendere le tecniche per dare visibilità alle pagine aziendali
04 settembre 2024
Controllo di gestione in produzione

Il corso ha l’obiettivo di comunicare i concetti base per la gestione delle attività che sottendono ai processi produttivi e loro presidio. La finalità è quella di gettare le basi di competenza operativa nella gestione dei processi produttivi con particolare riferimento alla modellizzazione dei processi, applicazione dei fattori di competitività e, infine, la strutturazione di una matrice di KPI e l’analisi di efficienza dei processi produttivi.

05 settembre 2024
Comunicazione competitiva

Il tuo vantaggio competitivo non risiede nel prodotto, o nei prezzi e nemmeno soltanto nelle persone; il tuo vantaggio competitivo risiede principalmente nella tua capacità di comunicare le tue idee: più dell’80% delle aziende ha un sito web “non attraente”, le brochure sono spesso simili e poco efficaci, sovente le mail non vengono nemmeno lette, la comunicazione interna ed esterna non tiene conto delle nuove e potenti scoperte della psicologia applicata e delle più innovative tecniche di persuasione.

I successi capitano a chi li sa raccontare, e in questo seminario si desidera proporre e condividere le migliore tecniche di comunicazione competitiva, per essere incisivi e migliori.

09 settembre 2024
Sicurezza delle macchine industriali: novità normative 2023 -2024

Fornire una panoramica sulle norme relative alla sicurezza delle macchine di recente pubblicazione e sui lavori per lo sviluppo delle norme che saranno pubblicate prossimamente.

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
09 settembre 2024
Verifica dell’idoneità tecnico professionale con strumenti innovativi e digitali – art. 26 Dl.gs 81/08 come qualificare e controllare efficacemente i fornitori e i loro lavoratori

Il corso si prefigge l’obiettivo di spiegare dettagliatamente i contenuti dell’Art 26 D.lgs. 81/08 soprattutto per quanto riguardano gli adempimenti legati alla qualifica dei fornitori e dei loro lavoratori. Ruoli e Responsabilità del Datore di Lavoro committente, dell’impresa ed analisi pratica di procedure gestione appalti.

 

4 crediti per Aggiornamento validi per:

  • RSPP/ASPP e Formatori per la Sicurezza (dirigenti, preposti, lavoratori ai sensi del D.lgs. 81/08 e dell'Accordo 07/07/2016)
09 settembre 2024